ambiente s.c.

  • Progetti

    Provincia di Massa Carrara

    PROGETTO DELLE OPERE DI MITIGAZIONE DELLA FRANA AL KM 2+800 DELLA SP DI SUCCISA CON SISTEMAZIONE DELLA VIABILITÀ STRADALE E DELL’ALVEO FLUVIALE

    Descrizione dell’opera
    ambiente s.c. è stata incaricata dalla provincia di Massa Carrara di eseguire il Progetto definitivo ed esecutivo dell’opera in oggetto per conseguire gli obiettivi di stabilizzazione del movimento del versante, il ripristino del transito S.P. 38 di Succisa, la rimozione ed il rimodellamento del deposito al piede che ostruisce l’alveo del T. Magriola ed il monitoraggio evoluzione stato del pendio.
    I requisiti prestazionali richiesti sono la conformità del progetto alla normativa tecnica e ambientale di settore, il rispetto delle Norme Tecniche per le Costruzioni approvate con DM 14/01/2008, il rispetto norme funzionali e geometriche per le strade, il rispetto delle modalità attuative (tempi, costi) previste nel Piano degli interventi urgenti (Delib. 31/05/2010 n°562).

    Articolazione delle attività
    Sono state previste le seguenti attività preliminari:

    • Rilievo topografico di dettaglio del corpo di frana e dell’alveo del corso d’acqua
    • Indagini geologiche e geognostiche di dettaglio
    • Studio geologico di supporto
    • Analisi idrologico idraulica a supporto degli interventi progettuali

    Analisi dello stato attuale: elaborazione del rilievo topografico, foto aerea, esecuzione del Modello Digitale del Terreno (DTM) post-evento da rilievo topografico, ricostruzione Modello Digitale del Terreno ante evento da CTR 1:10.000.

    Esecuzione indagini: sondaggi a distruzione alcuni dei quali allestiti a piezometro, indagini sismiche HVSR, indagini sismiche a rifrazione in onde, tomografia elettrica ,prove di permeabilità a fondo sondaggio, prelievo campioni e analisi di laboratorio

    Opere progettate:opere di drenaggio superficiale, opere di drenaggio profondo, opere di sostegno del versante


  • Progettazione e redazione di studi nel campo delle discipline inerenti gli aspetti geologici e geotecnici. Geotecnica di cantiere, procedure di siting, cartografie tematiche

    Committente:
    Provincia di Massa Carrara
    Anno inizio-fine
    2011-2012