ambiente s.c.

  • Progetti

    Malta Environmental and Planning Authority (MEPA)

    Sviluppo della strategia di monitoraggio ambientale e indagini in campo nell’isola di Malta per i temi:acqua, suolo e radiazioni

    Descrizione delle attività per fasi Il progetto, sviluppato sull’Isola di Malta, suddiviso in due differenti macrofasi ha previsto (fase 1) un’attività prettamente di ricerca ed analisi del contesto legislativo vigente in materia ambientale, al fine di individuare e definire la migliore strategia di Monitoraggio Ambientale a lungo termine per le quattro tematiche ambientali: acqua, aria, suolo e radiazioni.
    La successiva (fase 2) ha invece previsto l’esecuzione di campagne di monitoraggio ambientali per gli stessi tematismi.
    La fase 1 di ricerca e analisi si è sviluppata attraverso una fase preliminare, che ha previsto l’esecuzione di sopralluoghi in campo, raccolta di materiale bibliografico ed analisi del contesto legislativo.
    Una fase intermedia che in seguito alle informazioni ottenute dall’attività preliminare ed attraverso studi approfonditi, quali applicazione di modellistica, analisi statistiche, analisi multicriteriale ha reso possibile definire la migliore strategia di monitoraggio a lungo termine specificatamente distinta per ciascuna delle quattro componenti ambientali analizzate.
    Una fase finale nella quale si è provveduto alla realizzazione di uno studio di fattibilità, con analisi costi-benefici, per la messa a punto di un laboratorio nell’isola di Malta.
    L’approccio al raggiungimento dell’obiettivo è stato spiccatamente pluridisciplinare e ha visto il diretto coinvolgimento di differenti profili professionali in grado non solo di apportare specifici contributi all’interno delle fasi di propria competenza, ma anche di dialogare e confrontarsi con professionalità differenti al fine di determinare, per l’obiettivo del progetto stesso, un risultato con il più elevato grado di approfondimento.
    La fase 2, come descritto anche in precedenza, ha previsto l’esecuzione di campagne di monitoraggio ambientale e precisamente:

    • Aria campagne di monitoraggio della qualità dell’aria in continuo, con campionatori gravimetrici.
    • Acqua campagne di monitoraggio dei parametri chimico-fisici e biologici, sia per le acque costiereche acque interne.
    • Suolo campagne di monitoraggio nel suolo, e campagne di monitoraggio per i sedimenti marini
    • Radiazioni campagne di monitoraggio acque costiere e suoli.

  • Committente:
    Malta Environmental and Planning Authority (MEPA)
    Anno inizio-fine
    Anno 2011-2013