ambiente s.c.

Ultimo viaggio della Concordia, continua il monitoraggio delle acque durante il trasferimento

Si è concluso l’ultimo viaggio della Concordia. 

Finisce anche l’ultimo viaggio della Costa Concordia. Stamani si è concluso il trasferimento notturno di 10 miglia che ha portato il relitto della nave da crociera dalla banchina di Voltri-Prà – dove era stata ormeggiata dopo il trasferimento dal Giglio e alleggerita di 5.700 tonnellate di materiali per garantirne un minor pescaggio – all’ area dell’ ex Superbacino del porto di Genova, dove la nave verrà smantellata. ambiente, in seguito al contratto aggiudicatosi con SAIPEM, ha monitorato la salubrità delle acque durante il trasferimento della nave e continuerà a monitorare le acque, interne ed esterne, anche durante le  fasi successive di smantellamento.