ambiente s.c.

ambiente s.c. al MEG (Mediterranean Engineering Group) come protagonisti

Oltre 160 partecipanti dall’Italia e dall’estero, 10 Paesi del Mediterraneo rappresentanti: sono questi in sintesi i numeri che hanno caratterizzato la decima

edizione della Conferenza MEG – Mediterranean Engineering Group, il vertice ospitato a turno dalle Associazioni di ingegneria ed architettura dell’area mediterranea, che si è svolto quest’anno a Roma il 27 e 28 novembre scorsi presso la sede dell’Agenzia ICE

La Conferenza si è articolata in quattro sessioni, di cui una istituzionale che ha visto la partecipazione tra gli altri del Sottosegretario per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, Benedetto Della Vedova, e tre tecniche dedicate a Infrastrutture, Energia&Ambiente e Smart Cities, rispettivamente coordinate da Antonino Galatà (CEO di SPEA Ingegneria Europea) Roberto Carpaneto (Presidente e CEO di D’Appolonia) e Gabriele Scicolone (CEO di Artelia Italia).
La Conferenza ha permesso di rafforzare le riflessioni sulle nuove opportunità per il settore dell’ingegneria provenienti essenzialmente da mercati esteri e verso i quali è necessario affacciarsi con la consapevolezza delle proprie competenze e del proprio know how, riconosciuto e apprezzato a livello internazionale, e con uno spirito di gruppo che possa offrire a tutti gli associati dell’ OICE, grandi e piccoli, possibilità di crescita e sviluppo”.)